Associazione A.M.A. Linea di Sconfine OdV organizza

PERCORSI DI-VERSI

Per una mente sconfinata e lieve


Una rassegna estiva che offre una varietà di proposte. Una di queste prevede degli incontri di poesia e musica, durante i quali poeti e scrittori, sia locali che di rilevanza nazionale, leggono le proprie opere letterarie. La serata è arricchita da intermezzi musicali dal vivo. Al termine di ciascun incontro, si apre uno spazio di dibattito e confronto con il pubblico, che ha l'opportunità di condividere le proprie letture. Un'altra proposta consiste in un laboratorio espressivo condotto da operatori del settore, in cui vengono sviluppati testi personali ispirati anche alla letteratura. Un'altra proposta ancora include un ciclo di rappresentazioni teatrali. 


Gli incontri si terranno presso il
Parco Basaglia - via Vittorio Veneto, 174 - Gorizia
tra il Centro di Salute Mentale e la Chiesetta Sante Stigmate
(in caso di pioggia all'interno del CSM)
ENTRATA E PARTECIPAZIONE LIBERE E GRATUITE
Per informazioni: cell. 333 4857158 - 392 8485886 - 339 2434242 email: amalineadisconfine@gmail.com 



Programma Estate 2024

in collaborazione con l'Associazione LE OMBRE


VALZER TRIESTINO

Venerdì 28 giugno ore 18.00

Raccolta poetica del poeta triestino Mark Veznaver. E' un racconto poetico in cui un soffio di bora abbraccia le sorti di tutto l'universo, tentando di indagare i paradigmi più profondi della contemporaneità. La silloge esplora il linguaggio e le potenzialità della poesia, cercando un barlume di senso che ci salvi dall'apocalisse in un'epoca di conflitti e identità frammentate, accompagnando il lettore attraverso una città e la sua storia.
Accompagnamento musicale di Olga Gavrilyuk e di Iuri Marchesin.


PORNOGRAPHIA

Venerdì 19 luglio ore 18.00

Raccolta poetica del poeta Rad, incentrata sull'esperienza erotica. "Pornographia" vuole parlare di ogni sfaccettatura dell'autentico momento in cui ognuno di noi ritorna un po' bambino, un po' animale, un po' più innamorato o magari disincantato, ma soprattutto dell'anima e del cuore. Fra gli antipodi del sesso e dell'amore si muove l'esperienza artistica, con un intreccio di immagini, impressioni, temi e riflessioni di vita e di sogni.
Accompagnamento musicale di Dragan Bjelic e Federico De Giovannini.



MI SON CONOSCIUTO NEL SOGNO

Venerdì 9 agosto ore 18.00

Un burattinaio-prestigiatore si esibisce sul palcoscenico con la sua marionetta, Pierrot. Quest'ultima, però, si rivela dotata di vita propria e, ribellandosi, all'autorità del burattinaio, finisce per annullare ogni confine tra realtà e finzione. Lo spettacolo trae ispirazione dal saggio "Sul teatro di marionette" di Heinrich von Kleist e comprende una lettura dei "Monologhi di Pierrot" di Gian Pietro Lucini, poeta italiano precursore del futurismo.

Drammaturgia di Enrico Regattin.







Programma Estate 2020